Monti Invisibili
013ElbrusMarcoeJamesclimbing

Le montagne si dovrebbero scalare col minor sforzo possibile e senza fretta. La velocità dovrebbe essere determinata dallo stato d’animo dello scalatore. Se sei inquieto, accelera. Se rimani senza fiato, rallenta. Le montagne si scalano in un equilibrio che oscilla tra inquietudine e sfinimento.

 

Robert M. Pirsig, Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta, Adelphi

opi
Sentendo cantare il gallo misono reso conto che siamo in vacanza, e quindi dormire non ha senso.

Robert M. Pirsig, Lo Zen el’arte della manutenzione della motocicletta, Adelphi
Create a website