Monti Invisibili
idratazione
Idratazione
L'altra faccia della medaglia rispetto al sole può essere considerata l'acqua, che costituisce circa il 60% del nostro peso ed è l'elemento fondamentale per tutti i processi metabolici, per la regolazione della temperatura corporea e per il trasporto dei nutrienti. Soprattutto durante l'estate, attività fisiche intense, ma anche una lunga camminata sotto il sole, possono determinare consistenti perdite idriche che vanno prontamente reintegrate. Necessario quindi bere molta acqua e consumare alimenti che ne siano ricchi, come frutta e verdura. E se in inverno può essere sufficiente averne nello zaino un litro per una giornata di cammino, durante l'estate ne possono non bastare due.
Ma insieme all'acqua la sudorazione provoca anche una perdita di sali minerali che se non prontamente reintegrati possono determinare crampi muscolari e, nei casi più gravi, vertigini e allucinazioni. I sali più importanti per la nostra salute ed efficienza fisica sono sodio, potassio e magnesio. Il sodio stimola l'attività dei muscoli e trattiene l'acqua nell'organismo prevenendo la disidratazione; è contenuto nel parmigiano, nel latte, nelle uova. Il potassio assicura la regolarità del battito cardiaco, favorisce la tonicità e la forza dei muscoli; una sua carenza può provocare stanchezza e crampi. Ne sono ricchi i fagioli, le albicocche, le banane, le patate. Il magnesio favorisce l'assimilazione delle proteine e degli zuccheri e rinforza l'azione delle difese naturali; la sua carenza può provocare disturbi al cuore, nausea, indebolimento e crampi. Inoltre il magnesio, insieme al potassio, attiva e regola il metabolismo preposto alla produzione di energia. E' contenuto nella cioccolata e nella frutta secca.
Il corretto apporto giornaliero di sali viene normalmente assicurato da una dieta equilibrata; ma in caso di sforzi fisici intensi e prolungati e di elevata sudorazione questa non è sufficiente e specifici reintegratori salini, acquistabili in farmacia, divengono compagni inseparabili di sportivi e camminatori. Altrimenti si può anche preparare una buona bevanda reidratante casalinga con 250 ml di succo di frutta, 750 ml di acqua e 4 g di sale fino.
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder